•1/2/3 Si gira•


image image image image image image image imageOggi abbiamo visitato uno studio di animazione ci hanno mostrato come si creano i cartoni animati.
Uno dei disegnatori ha spiegato come si produceva un filmato prima dell’utilizzo del computer :
Inizialmente sì disegna il personaggio su foglio di carta successivamente veniva ricalcato con un pennarello in un secondo momento ad esso si sovrappone un altro foglio fatto di un materiale visibile per le macchine , dove viene ricalcato il disegno precedente. Questo procedimento però richiedeva molto tempo per esempio per una sola mossa del personaggio venivano  richiesti 24 disegni che equivalgono ad un secondo della scena. Abbiamo avuto una dimostrazione di come funzionava la produzione dei suoni, prima dell’utilizzo del computer venivano semplicemente usati degli oggetti ; per esempio per il verso della papera utilizzata una trombetta, essa veniva registrata e poi sovrapposta alla successione delle immagini , questo però per un cartone di 10 minuti richiedeva un anno di lavoro. Adesso con il computer è più semplice poiché per correggere un imprecisione , un errore basta solo modificare , ora per produzione di un cartone occorrono 3/4 mesi lavoro.

Margherita De Vizzi.

Yestarday we visited an animation studio where they showed us how to make cartoons. One of the designers explained us how they made films before the utilization of computers. Initially they drew the character on a piece of paper and then it was traced by a marker. After that, they put another piece of paper above it made of material visible to machines where they traced the previous drowing. This procedure required lots of time for example for only one move of the character it was required 24 drowings that corresponded to a second of this scene. We had a demonstraction of how the sound production worked. Before the utilization of computers, they were easily used some things: for example for the gosling’s sound they used trumpets. It was recorded and then put on the succession’s of images.But this was just for a cartoon of 10 minutes and they required one year of work. Nowadays with the computers it’s more simple because it can correct any inaccuracy or mistake. It takes 3/4 months of work to create new cartoons.

Martina Marasco

Precedente Italian with polish students. Successivo Back to Italy.